STABILO da vicino

Ti piacerebbe sapere chi siamo, quali valori caratterizzano la nostra azienda e qual è la ricetta del nostro successo sul mercato? Sei nel posto giusto!

Il Gruppo STABILO La nostra storia Valori e cultura Think colorful!

La nostra azienda in uno sguardo

STABILO International GmbH è una delle aziende leader in Europa nella produzione di strumenti di scrittura, e fa parte del Gruppo Schwan-STABILO. Con oltre 1.500 dipendenti, produciamo gli strumenti di scrittura preferiti dai nostri clienti: tutto ciò che lascia un segno sulla carta (e non solo!), per scrivere, colorare, evidenziare. La struttura del Gruppo Schwan-STABILO è la seguente:

Live colorful!
Look colorful!

La nostra storia

  • Company event
    1855

    Nasce Schwan-STABILO, una piccolo fabbrica di matite con sede a Norimberga, nella Baviera tedesca. Il suo nome era "Großberger e Kurz".

  • Company event
    1865

    Gustav Adam Schwanhäußer prende le redini dell’azienda, paralizzata dai debiti e finanziariamente instabile. Grazie alle sue capacità tecniche e commerciali, gli affari ripartono.

  • 1865

    Gustav Adam Schwanhäußer toma el mando de la empresa, que tiene mucha deuda y es financieramente inestable. Gracias a sus técnicas entusiastas y sus habilidades para los negocios, la fábrica empieza a avanzar.

  • Company event
    Since 1875

    L’abbreviazione del cognome della famiglia ispira il simbolo che ancora oggi appare nel logo STABILO: il cigno (“Schwan” in tedesco). Nasce la prima matita indelebile al mondo, e viene subito brevettata.

  • Company event
    1880's

    Nonostante l’aspra competizione, gli affari prosperano e già nel 1880 la Schwanhäußer Fabrik è uno dei principali produttori di matite in Baviera. La maggior parte dei prodotti viene esportata all’estero (Russia, Egitto, Grecia, ecc).

  • Company event
    1906

    L’azienda fa la sua apparizione alla Fiera nazionale a Norimberga, esponendo una matita spettacolare, alta più di 30 metri, testimonianza del suo successo.

  • Company event
    1929-1945 matite per un’economia di guerra.

    La squadra dei due Schwanhäusser, I’uomo d’affari e lo scienziato, guida l’azienda attraverso la Prima Guerra Mondiale e il crollo del mondo economico. Durante questo periodo, la gamma di matite è ridotta a tre soli modelli: STABILO, OTHELLO e SWANO, le matite per bambini. Nel 1932 Eduard muore e il maggiore dei suoi figli, Gustav, affianca lo zio ai vertici dell’azienda. L’industria manifatturiera di matite era già stata pesantemente colpita dalla Prima Guerra Mondiale e, solo grazie all’aiuto delle donne operaie, la produzione era continuata. Dopotutto, le matite si rivelano necessarie anche in tempo di guerra: i militari, ad esempio, le utilizzano per le mappe, e i soldati per scrivere alle loro famiglie dal fronte. La Seconda Guerra Mondiale sconvolge L’intera Germania (e non solo!), fino al devastante bombardamento di Norimberga del 2 gennaio 1945, che distrugge la fabbrica Schwanhäusser.

  • Company event
    1935

    Dopo un ingente ordine di matite personalizzate per la Maggi Corporation, Schwan crea un reparto pubblicità e permette ai suoi clienti di personalizzare i prodotti per scopi promozionali.

  • Company event
    Anni '50: "Lilo e Lola usano Lirola

    Nel 1945,Adam e Gustav Schwanhäusser si trovano di fronte le rovine di ciò che una volta era la loro fabbrica. Prima che la Schwan-STABILO fosse in grado di riprendere la produzione di matite, la crema cosmetica “Fortuna”, il sapone da barba “Flora” e, più di tutti, “Lirola” aiutano L’azienda a rimettersi in piedi. Lirola era il nome dato ai bastoncini simili a fiammiferi che, invece di avere una capoccia infiammabile, erano ricoperti di rossetto. I nuovi “rossetti monouso” ebbero un grande successo, a testimonianza che il desiderio delle donne di truccarsi restava forte nonostante i sacrifici del dopoguerra. Lo slogan della campagne pubblicitaria è destinato a diventare leggenda. “Lilo e Lola usano solo Lirola”. Con la ripresa dell’industria della matita, gli anni Cinquanta vedono anche l’innovazione nel campo degli strumenti per scrittura: Erich Schwanhäusser, laureato in chimica e figlio di Adam, sviluppa l’ALL-STABILO, una matita in grafite che permette di tracciare linee nere su qualsiasi tipo di materiale. Le matite si vedono bene, eppure il miracolo economico supera quello aziendale. Molte nuove realtà fioriscono in questo periodo, ma gli stessi profitti non si verificano nell’industria della matita che sembra essere arrivata al capolinea: la penna a sfera monopolizza il mercato. Cosi, anche Schwan decide die entrare nel mercato degli “strumenti per scrittura umidi”.

  • Company event
    1969: nasce il famoso pennarello STABILO, un successo della quarta generazione Schwanhäusser

    Nel 1969, una brezza fresca entra nella fabbrica Schwa: la quarta generazione prende le redini dell’azienda di famiglia. Mentre Horst Schwanhäusser porta il settore cosmetico al successo, Günter Schwanhäusser volge la sua attenzione allo sviluppo di nuovi strumenti per scrittura. Fin dai primi anni Settanta, l’azienda aveva già cominciato a produrre penne in fibra, meglio conosciute come pennarelli. Tra gli altri prodotti di successo, ad esempio, sono inclusi lo STABILO OHPen per lavagne luminose e il pennarello STABILO pen 68, che rappresenta ancora oggi uno dei “fiori all’occhiello” dell’azienda tedesca.

  • Company event
    1971: ecco l’evidenziatore per eccellenza, lo STABILO BOSS

    Ancora oggi lo STABILO BOSS eclissa ogni altro successo nella storia dell’azienda, infatti dalla sua nascita, nel 1971, ha raggiunto risultati leggendari: oltre 1,6 miliardi di evidenziatori venduti! Secondo la tradizione, la tipica forma piatta dello STABILO BOSS sarebbe quasi casuale. Quando, infatti, il progettista gli mostrò l’ennesimo prototipo in plastilina del nuovo prodotto, sembra che il signor Schwanhäusser – stanco dell’ulteriore proposta insoddisfacente – abbia battuto la mano sul prototipo stesso, schiacciandolo e dandogli la caratteristica forma che oggi tutti conosciamo. Un’invenzione nell’invenzione: prima di allora, infatti, non erano state messe a punto le formule d’inchiostro in grado, con un solo tratto, di sottolineare un testo e renderlo immediatamente più leggibile. UN’altra importante innovazione introdotta da STABILO rende possibile la rivoluzione: l’inchiostro fluorescente e completamente atossico. Al lancio del prodotto, Günter Schwanhäusser mira a raggiungere un target ben preciso: gli opinion leader. I vertici delle aziende più significative e persino il cancelliere tedesco ricevono in prova il BOSS. Il secondo passo di questa strategia commerciale prevede l’invio die campioni ai potenziali grandi acquirenti. L’esito delle ricerche di mercato è a dir poco impressionante: nessun altro prodotto in precedenza era riuscito a convincere cosi velocemente i clienti, sia dei suoi pregi funzionali, sia degli aspetti emozionali. Oltre a questo successo, negli anni ’70 gli introiti delle vendite continuano a salire e nuove filiali vengono aperte in Francia, Malaysia, Sud Africa e Inghilterra, mentre il quartier generale di Norimberga viene ampliato. A partire dal 1976, la produzione del BOSS è stata completamente automatizzata e, con questo processo di modernizzazione totale, il nome tradizionale “Schwan –Bleistift-Fabrik” non sembra più appropriato. Inoltre, i moderni strumenti di scrittura hanno poco a che vedere con le matite. Cosi, cambiando la struttura legale dell’azienda da KG a GmbH & Co. KG nel 1976, gli Schwanhäusser colgono l’occasione per cambiare il marchio in Schwan-STABILO.

  • Company event
    1995: a HEROLDSBERG, inizia la nuova era STABILO

    Nel 1995, la Schwan-STABILO trasferisce il proprio quartier generale nei pressi di Heroldsberg: nello spazio di 60.000 metri quadri, con ampi complessi amministrativi e una tecnologia d’avanguardia, nasce una nuova era. Il 1996 vede la nascita della Schwanhäusser Industrie Holding GmbH & Co., la società finanziaria delle due grandi divisioni dell’azienda: una si occupa degli strumenti di scrittura e l’altra dei cosmetici. Sebastian Schwanhäusser, rappresentante della quinta generazione della famiglia, entra in azienda nel 1997, assumendo la carica di direttore del settore strumenti di scrittura.

  • Company event
    2004: con ‘s move EASY nasce il futuro della scrittura

    Verso la metà degli anni ’90 si era verificato un grande mutamento: le tendenze erano ormai diventate più importanti dei volumi d’inchiostro, al punto da modificare la strategia della STABILO. L’azienda iniziava cosi ad orientare le scelte future spostando il proprio punto di vista: non più quello del produttore, bensi quello più vicino ai desideri dei clienti. Con l’avvento del nuovo millennio, STABILO commissionava studi sulla “scrittura del futuro”, per elaborare progetti incentrati sul ruolo che le penne avrebbero ricoperto in un’era dominata dal computer. Una di queste nuove idee, il “Progetto Ergonomico”, diventò ben presto realtà: le ricerche condotte avevano dimostrato che la postura scorretta della mano dei bambini, mentre scrivono, ha un impatto negativo sul loro rendimento scolastico e potrebbe causare anche problemi di salute, come disturbi alla vista o cefalee. Al contrario, una penna con una forma ottimale faciliterebbe un ‘impugnatura rilassata ed eviterebbe fastidiosi crampi alla mano. Con queste premesse, STABILO dà il via a una vera e propria rivoluzione nel campo della scrittura, creando ‘s move easy, una penna ergonomica presentata in 2 versioni: una per chi scrive con la mano destra e una per mancini, ideale anche per gli insegnanti, per poter insegnare fin da subito un uso corretto della penna. Ulteriori studi hanno condotto ad una piena approvazione della STABILO ‘s move easy dal punto di vista ergonomico. A questo proposito, il Prof. Dr. Ralph Bruder, Director of Institute for Ergonomics and Design Research, University of Duisburg-Essen, ha scritto: “La forma della STABILO ‘s move easy è adatta all’anatomia della mano umana, specialmente a quella dei bambini. […] C’è una variante disegnata specificamente per i mancini. Questo è estremamente positivo dai punto di vista ergonomico e assolutamente non usuale per prodotti disegnati per un target ampio. […] Un ulteriore aspetto positivo della STABILO ‘s move easy è il modo in cui tiene conto delle misure della mano e delle dita del gruppo target (8-12 anni. […] Il modo in cui questa nuova penna deve essere tenuta incoraggio lo sviluppo dell’abitudine ad impugnare correttamente. […] La forza necessaria per tenere la penna dovrebbe essere la minore possibile […]. Il peso minimo della STABILO ‘s move easy implica che è richiesta realmente poca forza nell’impugnarla. Questa forza richiesta è ulteriormente ridotta grazie alle forma dell’impugnatura.” Un’altra innovazione straordinaria dunque, dell’universo STABILO.

  • Company event
    2005: Armand Ugon riceve il premio “Milano Produttiva”

    Il 3 luglio 2005, nella prestigiosa cornice della sede storica del teatro alla Scala, resa ancora più suggestiva dopo il recente restauro, Paolo Gelmini, Direttore Generale di Armand Ugon, riceve il premio “Milano Produttiva”. Il riconoscimento è dedicato ogni anno dalla Camera di Commercio alle imprese e lavoratori del capoluogo lombardo che si siano distinti per correttezza imprenditoriale, impegno e dedizione professionale. La manifestazione, giunta alla sua 16 edizione, vuole testimoniare l’attenzione delle istituzioni per le piccole e medie imprese, da sempre considerate un elemento propulsore di un’area dinamica e innovativa, dalla forte vocazione internazionale. “Milano Produttiva” suggella il trend positivo di Armand Ugon, che aveva ricevuto già l’anno precedente un importante premio da STABILO, il “Brand Award 2004”, per i risultati raggiunti sia con attività di marketing che in campo commerciale.

  • Company event
    2010: Cicogna in casa STABILO: nasce STABILO EASYergonomics experts, la prima linea completa di prodotti ergonomici

    STABILO conferma ancora una volta la sua vocazione all’innovazione, proponendosi sul mercato come l’unica azienda ad avere una linea completa di prodotti di scrittura dall’inconfondibile design ergonomico. Penne, matite a scatto, kit dei mancini ed ora anche pastelli colorati e matite in grafite: benvenuti EASYcolors – pastelli colorati – e EASYgraph – matite in grafite! Le ultime ricerche scientifiche svolte in ambito internazionale hanno messo in luce che l’80% dei bambini quando scrive ha problemi alle mani, quali affaticamento, tensioni e perfino crampi (Ricerca indipendente condotta da Dialego AG – Aquisgrana, 2010). Non è mai troppo presto, dunque, per imparare a scrivere nel modo giusto. Tutti i prodotti ergonomici STABILO nascono proprio con questa consapevolezza: il design, la presa antiscivolo, la differenziazione per mancini e destrorsi consentono un’impugnatura corretta e rilassata da parte dei bambini che si stanno avvicinando al fantastico mondo della scrittura e del colore. Un’ultima nota: i pastelli colorati EASYcolors e le matite EASYgraph sono gli ultimi nati della famiglia, ma hanno già una coscienza ecologica. Sono create, infatti, con legno proveniente da foreste rinnovabili.

  • Company event
    2011: BUON COMPLEANNO STABILO BOSS!

    Nel 2011 STABILO festeggia i 40 anni del suo BOSS, L’EVIDENZIATORE per eccellenza: il primo evidenziatore nacque infatti nel 1971 e, secondo la tradizione, la sua tipica forma piatta sarebbe nata quasi per caso. Quando, infatti, il progettista mostrò l’ennesimo prototipo in plastilina del nuovo prodotto, sembra che il presidente di STABILO, il signor Schwanhäusser – stanco dell’ennesima proposta insoddisfacente – abbia battuto la mano sul prototipo stesso, schiacciandolo e dandogli la caratteristica forma che oggi tutti conosciamo. Un’invenzione nell’invenzione: prima di allora, infatti, non erano state messe a punto le formule d’inchiostro in grado con un solo tratto, di sottolineare un testo e renderlo immediatamente più leggibile. Nacque cosi l’evidenziatore, e da allora lo STABILO BOSS ha raggiunto risultati leggendari: oltre 1,8 miliardi di evidenziatori venduti! NON SOLO: sapevate che ogni secondo, in qualche parte del mondo, si vendono 2 evidenziatori STABILO BOSS? Ecco perché, da 40 anni, è l’evidenziatore più venduto! L’unico evidenziatore in 9 colori fluorescenti che garantisce una lunghiiiiiiiiissima durata. Anche senza cappuccio.

  • Company event
    2013: BUON COMPLEANNO STABILO EASYoriginal!

    È ora di festeggiare: da 10 anni imparare a scrivere è sempre più EASY! Per l’occasione la penna ergonomica STABILO EASYoriginal si è reinventata in due nuove dizioni speciali, con fusto e inchiostro di colore lilla e turchese. Dal suo lancio sul mercato, 10 anni fa, sono state vendute in tutto il mondo oltre 22 milioni di STABILO EASYoriginal.

  • Company event
    2014: Sexy. Intelligente. NEON: il nuovo evidenziatore STABILO

    Sempre alla ricerca dell’accessorio giusto per completare il tuo stile? Il design è la tua passione? La qualità tedesca per te è un must? La tua ricerca è arrivata finalmente alle fine: STABILO NEON è il nuovissimo evidenziatore che non si limita ad evidenziare, ma completa il tuo stile rendendolo ancora più sexy. Cappuccio rotondo e fusto a forma di tubetto che ricorda un lucidalabbra, STABILO NEON ha una superficie che si lascia accarezzare, trasmettendo una piacevole sensazione di morbidezza. Qualità tedesca racchiusa in un design unico, è disponibile nei 4 colori più amati – giallo, rosa, arancione, verde – ed ha un inchiostro estremamente brillante che illumina i quaderni e i libri, rendendoli immediatamente più leggibili. Sui ganci dei supermercati o negli espositori delle cartolerie si fa notare anche grazie alla retina di plastica, come quella delle biglie, che permette al tempo stesso di vedere e toccare il fusto di STABILO NEON.

I nostri valori

Facendo tutti parte di un team, ciascuno di noi deve portare il proprio contributo. Abbiamo fiducia reciproca e sappiamo di poter contare l’uno sull’altro. Questo ci rende fiduciosi – ma allo stesso tempo ci dà la certezza che dobbiamo continuare a farci domande. I nostri sei valori fondamentali – accordo sugli obiettivi, forza derivante dalla fiducia reciproca, lavoro di squadra, autocritica, successo e fiducia – sono nati da questo principio fondamentale. Secondo noi, i valori hanno senso solo se li viviamo. Si tratta di una sfida che siamo felici di affrontare giorno dopo giorno! I valori della nostra azienda sono gli stessi per tutti e hanno una grande influenza sia sulla nostra routine quotidiana, che sulla nostra cultura aziendale. Questo è ciò che ci rende così speciali. I nostri collaboratori possono dare una visione diretta su cosa vuol dire lavorare per STABILO.

Act colorful!

Sicurezza

Forza, basata sulla fiducia

Accordo sugli obiettivi

Successo

Lavoro di squadra & autocritica

Cookies

Il sito web di Stabilo, http://www.stabilo.com/it, prevede l'archiviazione dei Cookies. In particolare, Cookie di Terze parti. Cliccando su “SI” oppure in un’area al di fuori di questo banner potrete procedere nella navigazione del sito, permettendo al vostro dispositivo di archiviare tutti i Cookie previsti. Cliccando invece su “Ulteriori informazioni” verrà visualizzata la politica di utilizzo dei Cookie (Cookie Policy) previsti in uso dal sito e verrà data la possibilità di scegliere quali Cookie poter archiviare.

Cookie Policy Cookie List Settings